Salvatore Tommasi (1813-1888)

 

Salvatore Tommasi (1813-1888)

Salvatore Tommasi (1813-1888)

Salvatore Tommasi nacque a Roccaraso, in provincia dell’Aquila il 26 luglio del 1813, si laureò in medicina a Napoli nel 1838 e divenne professore presso la Facoltà di medicina dell’ateneo nel 1845. In seguito all’attività politica antiborbonica, nel 1848 perse la cattedra, fu imprigionato e poi esiliato. Riparò a Torino, dove contribuì alla fondazione della Società delle scienze biologiche (1853-57), finché nel 1859, dopo l’annessione della Lombardia, ottenne la cattedra di clinica medica all’Università di Pavia. Nel settembre 1860 fu incaricato dal governo Cavour di intervenire nelle difficili trattative tra Vittorio Emanuele e Garibaldi e promosse l’annessione degli Abruzzi al Regno d’Italia. Nel 1865 occupò la cattedra di clinica medica a Napoli, dove rimase fino alla morte avvenuta nel 1888.

Nella capitale piemontese, oltre a promuovere l’attività scientifica con il suo contributo alla Società delle scienze biologiche, Tommasi redasse la seconda (1852) e la terza (1860) edizione della sua opera principale, Istituzioni di fisiologia. Si tratta di un manuale che illustra agli studenti di medicina l’importanza di praticare la medicina non solo come arte ma anche come impresa scientifica strettamente legata alle conoscenze della fisiologia. Si tratta del programma di fondazione fisiologica della medicina perseguito negli stessi anni in Francia da Claude Bernard.

Dopo il ritorno a Napoli divenne alfiere della diffusione del darwinismo in Italia. Nel 1866 pronunciò una prolusione accademica, Il naturalismo moderno, che venne apprezzata e riconosciuta come uno dei manifesti del positivismo italiano. Si tratta di un testo filosofico che si nutre di ricerca scientifica e di pratica medica, in un intersecarsi concettuale che condizionò largamente la cultura dei primi decenni dell’Unità.

Vedi commemorazione del Tommasi http://archive.org/stream/commemorazioned00molegoog#page/n2/mode/2up

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...