Osservazioni su concetto, spazio, possibilità a partire da Wittgenstein (di Angelo Marinucci)

Ludwig Wittgenstein (1889-1951)

Ludwig Wittgenstein (1889-1951)

Osservazioni su concetto, spazio, possibilità a partire da Wittgenstein

Introduzione

Un metodo non è qualcosa per imporre una razionalità, quanto più si riferisce ad una via, assolutamente non riducibile ad una meccanica concatenazione di cause ed effetti, e che, per i suoi tratti essenziali, si forma nel momento stesso in cui si procede in una direzione piuttosto che in un’altra. Ogni nostro porci a. . . , è emotivamente situato, è un mondo, motivazioni etiche. Il punto è che bisogna assumere la portata complessiva di ogni azione, invece di appiattire le nostre possibilità verso un orizzonte che ci è originariamente  dato dall’esterno, bisogna sapere che ogni passo richiede scelte e decisioni ben precise, e che scegliere determinate possibilità vuol dire già perderne delle altre, ma che restano comunque aperte. Ora, con questi problemi, con la ricerca e il bisogno di motivazioni da parte del mondo contemporaneo, non è astratto proporre una molteplicità volta a demitizzare il mondo, il linguaggio e la filosofia.

L’apparente pienezza della realtà e del pensiero, che la riflessione occidentale ci consegna, e che, se considerata nella sua presunta intrinseca casualità, risulta fattualmente vuota, nel momento in cui viene assunta senza illusioni suggestioni, è ciò che permette di rimetterci a noi stessi; siamo noi stessi che, passo dopo passo, costruiamo un senso, indichiamo una direzione, un orizzonte verso cui rivolgere il pensiero. Questo può essere un gesto, e a chi domandasse “perché?” si potrebbe dare solo una motivazione “etica” che non va mai oltre se stessa, proprio perché dice tutta se stessa, non c’è altro, né un prima né un poi: dire “solo lasciando alcune possibilità ne scegliamo altre” vuol dire essere oltre l’assolutizzazione di una presunta molteplicità, come qualcosa di “dato” una volta per tutte…

SCARICA IL PDF

Osservazioni su concetto, spazio, possibilità a partire da Wittgenstein

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...